Avellino e provinciaCampaniaCronaca

La polizia scova latitante di Napoli che passeggiava per le strade di Grottaminarda

Agenti della Squadra Mobile della Questura di Avellino, nel corso di mirate attività investigative e di controllo del territorio, avviate da alcuni giorni nel territorio della Valle dell’Ufita al fine di rintracciare pericolosi latitanti, individuavano in strada, nel Comune di Grottaminarda, un 55enne, che da successivi e immediati controlli risultava essere un pluripregiudicato di Napoli. A suo carico, dalla banca dati delle Forze di Polizia, emergeva un ordine di carcerazione, emesso il 12 aprile 2023 dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Napoli, per l’espiazione della pena di anni 4, mesi 8 e giorni 22 di reclusione a seguito di sentenza di condanna definitiva per i reati di estorsione e partecipazione ad associazione per delinquere di stampo mafioso. Il soggetto veniva pertanto tradotto presso la Casa Circondariale “Pasquale Campanello” di Ariano Irpino (AV).

Articoli correlati

Evaso dagli arresti domiciliari, viene sorpreso dai Carabinieri all’interno di un’abitazione

Redazione Inveritas

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI: ESEGUITA DAGLI AGENTI DELLA SQUADRA MOBILE E DA PERSONALE DEL COMMISSARIATO L’ORDINE DI CARCERAZIONE A CARICO DI UN 63ENNE DEL LUOGO

Redazione Inveritas

Un milione di biglietti e 5 fermate con il numero antiviolenza

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto