Avellino e provinciaCultura e spettacoloEventi

ECCO LA FESTA DELLA MUSICA

Il Museo Irpino mercoledì, in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, partecipa alla Festa della Musicadalle ore 17.00, con una chiusura straordinaria alle ore 21.00. In entrambe le strutture del Museo, Complesso Monumentale Carcere Borbonico e Palazzo della Cultura, a partire dalle 17.00 avranno luogo concerti di musica da camera e di musica elettronica, realizzando una vera e propria “maratona musicale”. Le esibizioni saranno a cura dei maestri e degli allievi del Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa”.

Dalle ore 18.00, nelle ex celle d’isolamento del Complesso Monumentale Carcere Borbonico sarà inaugurato il progetto “Degno di Nota, mostra in onore del M.to Mario Cesa’’. La musica del Maestro sarà tradotta in linguaggio pittorico e grafico. Sette gli artisti, i quali, seguendo un canovaccio iconografico, leggeranno attraverso il proprio stile artistico gli spartiti grafici del Maestro Cesa, creando un’opera d’arte a lui dedicata. Il progetto sarà presentato in collaborazione e in accordo con gli eredi del Maestro e dalla curatrice d’arte Rosanna De Cicco, per ripercorrere la figura di Mario Cesa a due anni dalla scomparsa. La Festa della Musica 2023, giunta alla ventinovesima edizione, ha come tema “Vivi la Vita” con particolare attenzione al tema dell’ambiente, ma anche a quello della sicurezza del dopo concerto, con importanti iniziative sul ruolo culturale e sociale della musica attraverso concerti, performance ed eventi che si svolgeranno in tutta Italia.

 

 

PROGRAMMA – PALAZZO DELLA CULTURA h. 17.00-21.00

Maratona pianistica

Musica da camera a cura del Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa”

COMPLESSO MONUMENTALE CARCERE BORBONICO

h. 17.00-21.00

Sezione Pinacoteca: Musica da camera

a cura del Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa”

h. 18.00

Sezione Risorgimento:

inaugurazione del percorso espositivo “Degno di Nota, mostra in onore del M.to Mario Cesa”

a cura di Rosanna De Cicco

h. 19.00-21.00

Auditorium Sala Blu: Musica elettronica a cura del Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa”. Ingresso libero e gratuito

Articoli correlati

La soprano solofrana Carmen Giannattasio: “Quando feci la tata a Greta Thunberg”

Giuseppe Aufiero

Il Santo del giorno B. Giuseppe De Anchieta, sacerdote

Solofra, nonna Michelina spegne le 100 candeline

Giuseppe Aufiero

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto