Avellino e provinciaNEWS

Solofra: vertenza Pumaver, i lavoratori in sciopero domani e dopo domani

Dopo lo sciopero dell 8 marzo e gli incontri in Prefettura, gli operatori dello spazzamento e del verde pubblico della Pumaver Srl, società che opera per conto del comune di Solofra, tornano a scioperare. Visto l’infruttuoso confronto tenuto fin qui che ha comportato una mancata risposta positiva, le maestranze hanno deciso di incrociare le braccia domani e dopodomani. Le due giornate di sciopero vista la riduzione delle ore lavorative giornaliere e i due licenziamenti. Inoltre c’è, ricordano i sindacati in una nota, anche la mancanza dell’attuazione delle norme di sicurezza e prevenzione della salute. Gli operai e le rappresentanze sindacali, con la Uil in testa, ancora una volta auspicano che delle vicenda si facciano carico le autorità competenti vista la gravità della situazione che si è venuta a creare.

Articoli correlati

L’Avellino a Catanzaro in cerca di riscatto, trasferta ostica. Rastelli esclude Tounkara

Pietro Montone

Solofra, il comune alza bandiera bianca e mette in vendita la piscina

Giuseppe Aufiero

In attesa dei treni per Avellino e Benevento, a Salerno si velocizza la linea con Mercato San Severino. Al via la procedura per eliminare il passaggio a livello di via Irno.

Pietro Montone

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto