Avellino e provinciaNEWS

Solofra, domani il consiglio comunale sulle tariffe e sul cimitero di Sant’Agata

Nutrito ordine del giorno per il consiglio comunale di domani alle ore 17.30. Nella sala “Vincenzo Napoli” di palazzo Orsini si discuterà di tassazione e non solo. L’apertura dei lavori sarà incentrata sulle comunicazioni del primo cittadino Nicola Moretti e le interpellanze ed interrogazioni. Come preannunciato in queste ultime ore, il capigruppo di Solofra Libera Antonio D’Urso farà notare la mancata discussione in commissione di diversi punti. Tra i punti all’ordine del giorno il conferimento della cittadinanza onoraria ai cittadini e alle cittadine iraniane incarcerati arbitrariamente dal proprio governo e la  presa atto del P.E.F.- anno 2023. In merito alla  approvazione delle tariffe TARI, IRPEF, del canone unico Patrimoniale e delle  aliquote dell’ I.M.U. si registra la quasi conferma totale delle contribuzioni. Ci sarà un lieve incremento tra i 5 e i 15 euro annui sulla Tari. Non mancherà una ratifica di deliberazione di giunta comunale. Si tratta “variazione al bilancio di previsione finanziario 2022/2024 adottata in via d’urgenza ai sensi dell’art. 175 comma 4 del Testo Unico Enti Locali 18 agosto 2000 nr. 267 e successive modifiche e integrazioni e al D.U.P. 2022/2024”. Ultimi due argomenti abbastanza corposi sono la discussione sulla “Società Solofra Servizi” e sul cimitero S. Agata.

Articoli correlati

Vasche di laminazione, al via le operazioni di pulizia

Redazione Inveritas

Pago Vallo Lauro, operaio morto: tre indagati

Giuseppe Aufiero

NAPOLI: I BASCHI VERDI GDF SALVANO DUE BAMBINI TRA LE AUTO NEL CENTRO DI NAPOLI

Pietro Montone

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto