Bit & ByteLavoroNEWSVarie

Fuori uso da due giorni Libero Mail e Virgilio! Utenti esasperati e pronti a denunciare. E per ora zero notizie aggiornate!

blue and white google chrome logo

Anche oggi Libero Mail e Virgilio in down. Un disservizio grave che dura ormai da giorni. Impossibile contattare il numero indicato e sapere perché non funzionano e quando finiranno i problemi per i poveri utenti.
Niente posta elettronica, quindi. Gli utenti nonostante i continui tentativi non riescono ad accedere alla propria casella di posta, a scaricare o inviarne mail. Il disservizio, il secondo grave quest’anno, sarebbe nato a causa di operazioni di manutenzione.

ItaliaOnline, la società che gestisce i due servizi, ha pubblicato un comunicato ufficiale in cui spiega che: “Nella notte tra il 13 e il 14 giugno si è svolto un intervento programmato di manutenzione evolutiva di Libero Mail e Virgilio Mail, riguardante le caselle di posta e i servizi ad esse collegati. L’intervento ha richiesto più tempo del previsto e il servizio è stato gradualmente riattivato in tarda mattinata, mentre nel primo pomeriggio tutti gli utenti hanno potuto tornare ad accedere alle proprie caselle di posta nelle loro piene funzionalità. Purtroppo nelle ultime ore si sono presentate instabilità all’infrastruttura e-mail, che ci costringono a una sospensione temporanea del servizio. I nostri tecnici stanno lavorando 24 ore su 24 per riportare il servizio alla consueta piena funzionalità nel minimo tempo possibile. Terremo aggiornati i nostri utenti in tempo reale attraverso tutti i nostri canali digitali. Ringraziamo per la pazienza e ci scusiamo per il disagio arrecato”. Ma di aggiornamenti zero in 24 ore. Ovviamente, il consiglio degli esperti è di cambiare mail vista l’instabilità che si registra. Mentre le associazioni di consumatori annunciano azioni legali collettive.

Articoli correlati

Le nuove emoji del 2024: un mix di tradizione e modernità

Antonio Acace

Venerdì 2 febbraio il consiglio generale della Cisl Salerno. Attesa per il leader nazionale Luigi Sbarra. Un focus sulla vertenza Fos Prysmian di Battipaglia

Alberto De Stefano

Cade dalle scale e si ferisce, non arriva l’auto ambulanza. E Tommasetti chiede a De Luca perché a Mercato San Severino non si attiva il 118

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto