Avellino e provinciaCronacaNEWS

I carabinieri Forestali sequestrano officina meccanica. Usava un immobile abusivo

Il Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino, ha posto sotto sequestro penale un’officina meccanica sita nel Mandamento del baianese per un valore di circa 500 mila euro.
Il sequestro è stato eseguito dai militari della Stazione Carabinieri di Monteforte Irpino (AV), che hanno accertato che l’opificio esercitava l’attività di carrozzeria in un immobile abusivo ricadente nella fascia di rispetto dell’area cimiteriale.
Inoltre, dall’accertamento documentale risultava che l’azienda esercitava l’attività con autorizzazioni amministrative ottenute a seguito di false dichiarazioni relative all’immobile.
Sono state deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, tre persone, per esercizio illecito di attività e falsità ideologica.

Articoli correlati

Crisi idrica: la Regione vara un piano per l’autonomia, investiti 23 milioni di euro per tre invasi

Pietro Montone

Spacca la vetrata e minaccia il titolare di un esercizio commerciale: denunciato dai Carabinieri

Redazione Inveritas

Prima uccide la moglie e poi si ammazza; il dramma ad Agropoli

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto