CronacaSalerno e provincia

SERVIZIO STRAORDINARIO DI CONTROLLO E PREVENZIONE ILLECITI AMBIENTALI, I CARABINIERI IMPEGNATI CON 110 PUATTUGLIE E 220 MILITARI

La Compagnia Carabinieri di Vallo della Lucania, istituendo Reparto Territoriale, ha svolto un servizio straordinario di controllo dinamico del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione ai delitti contro il patrimonio in relazione ai furti in abitazione e nelle attività commerciali. Il controllo dei
Carabinieri è stato esteso anche alla verifica del rispetto delle norme del Codice della Strada. Nel corso dell’operazione, condotta in più giorni e in diverse fasce orarie nei comuni cilentani impiegando un dispositivo composto complessivamente da 110 pattuglie e 220 militari, sono stati controllati 440 veicoli, identificate 540 persone e comminate 30 sanzioni per violazioni al Codice della Strada. Ulteriori controlli di specialità sono stati effettuati dai Carabinieri del Reparto Forestale Parco di Vallo della Lucania che hanno effettuato un servizio straordinario finalizzato al controllo ed alla vigilanza del patrimonio naturale, faunistico e paesaggistico nonché al
contrasto del degrado ambientale, smaltimento illecito di rifiuti ed antibracconaggio.

Articoli correlati

Tenta di ammazzare l’ex, ferito anche un passante. Lo stalker arrestato dai carabinieri è in ospedale ferito, come l’ex e un passante

Redazione Inveritas

Nuovo ospedale di Salerno, c’è il secondo bando dopo lo stop del TAR

Redazione Inveritas

Salernitana ko nello scontro con il Verona

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto