CampaniaCronaca

Si sono presi a scopate facendosi saltare anche i denti, tre arresti

Si sono picchiati a sangue con i manichi di scopa fino a quando i carabinieri non sono riusciti a mettere fine alla rissa. Protagonisti tre stranieri che neanche alla vista dei carabinieri della sezione radiomobile intervenuti nella frazione di Varcaturo a Giugliano si sono fermati. Ad allertare gli uomini dell’arma una segnalazione del 112. Alla fine sono scattati gli arresti per tre persone: uno originario dell’Angola e due della Tanzania, rispettivamente di 52, 60 e 54 anni. Il 52enne e il 60enne sono stati medicati dal personale del 118 per una ferita lacero-contusa frontale e un trauma all’incisivo sinistro.

Articoli correlati

Raccordo in tilt da ore! Code lunghissime in direzione sud

Redazione Inveritas

Spacciava sul lungomare di Salerno, la Polizia lo arresta in flagranza

Redazione Inveritas

Auto in fiamme nella notte, intervento dei vigili del fuoco. Indagini in corso

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto