Salerno e provinciaSport

La Salernitana vince e convince. 3-0 al Sassuolo e nuovo risultato utile

Finisce con un convincente 3-0 il match all’ “Arechi” tra Salernitana e Sassuolo. I granata all’ottavo risultato positivo ottengono tre punti fondamentali. Servono pochi minuti per incanalare la partita agli uomini di Sousa Al 9’ granata subito in vantaggio: corner di Candreva, sponda aerea di Gyomber e colpo di testa vincente di Pirola. Al 18’ ci prova Candreva con una conclusione improvvisa che termina sull’esterno della rete. Al 20’ raddoppio Salernitana: cross di Gyomber, sponda di testa di Botheim e conclusione vincente di Dia. Al 24’ ci provano gli ospiti con Laurientè che calcia di poco a lato. Al 27’ conclusione pericolosa di Frattesi, respinge in angolo Ochoa. Il primo tempo si chiude con i granata avanti nel punteggio. Al 20’ della ripresa tris della Salernitana: assist di Dia e conclusione all’angolino di Coulibaly. “Faccio i complimenti ai ragazzi – ha detto in sala stampa Sousa – per l’interpretazione quasi perfetta della partita. Avevamo di fronte una delle squadre più in forma del campionato e questo aumenta i nostri meriti. I gol sono arrivati da azioni provate tanto in allenamento. Possiamo migliorare nella pressione, sapendo che con i primi caldi si fa più fatica. Dobbiamo rimanere con i piedi per terra e mantenere saldi valori importanti come umiltà e sacrificio”.

Il mister ha quindi concluso: “Il mio è obiettivo è quello di aiutare i calciatori a crescere. In questo le vittorie ti danno convinzione e ti aiutano a giocare bene. Non dobbiamo abbassare la guardia perché le squadre che sono dietro di noi in classifica hanno un passo molto veloce. Noi però dobbiamo pensare a noi stessi, sapendo che con questo spirito possiamo raggiungere l’obiettivo salvezza”. Tabellino Salernitana – Sassuolo 3 – 0

Reti: 9’ pt Pirola, 20’ pt Dia, 20’ st Gyomber

Salernitana: Ochoa, Bradaric, Vilhena (27’ st Bohinen), Botheim (27’ st Mazzocchi), Coulibaly L., Kastanos, Gyomber (43’ st Piatek), Dia, Lovato (27’ st Troost-Ekong), Candreva, Pirola (13’ st Bronn). All. Paulo Sousa

A disposizione: Fiorillo, Sepe, Daniliuc, Sambia, Bonazzoli, Nicolussi C., Piatek.

Sassuolo: Consigli, Rogerio (37’ st Marchizza), Henrique, Ferrari, Frattesi (1’ st Pinamonti), Bajrami, Toljan, Lopez (23’ st Thorstvedt), Tressoldi, Laurientè (28’ st Alvarez), Defrel (23’ st Ceide). All. Alessio Dionisi

A disposizione: Pegolo, Russo, Harroui, Obiang, Romagna, Zortea, Erlic.

Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara.

Assistenti: Domenico Palermo (sez. Bari) – Alessandro Cipressa (sez. Lecce).

IV Uomo: Daniele Rutella (sez. Enna).

Var: Paolo Mazzoleni (sez. Bergamo).

Assistente Var: Giacomo Paganessi (sez. Bergamo).

Articoli correlati

Tour tra gli allevamenti e le aziende agroalimentari del presidente dell’Associazione Italiana Coltivatori Salerno, Donato Scaglione – “così rispondiamo alle istanze del mondo agricolo”.

Redazione Inveritas

Vittorio Belotti alla guida della Vis Mediterranea Soccer – LE SUE PRIME PAROLE NELL’INTERVISTA

Pietro Montone

Domani a Salerno i Carabinieri festeggiano i 209 anni dell’arma

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto