CampaniaNEWSSalerno e provincia

In attesa dei treni per Avellino e Benevento, a Salerno si velocizza la linea con Mercato San Severino. Al via la procedura per eliminare il passaggio a livello di via Irno.

Mentre si attende il ritorno dei treni sulla tratta che collega con Avellino e Benevento, per ora non c’è data certa sulla conclusione dei lavori di elettrificazione, a Salerno si guarda molto avanti con l’avvio della fase di espropri per la soppressione del passaggio a livello di via Irno. Rfi ha avviato la conferenza dei servizi con il comune e gli altri enti interessati. Con questo nuovo intervento si velocizza il traffico dei treni sulla tratta Salerno-Mercato San Severino e nel contempo si riqualifica una parte della zona di accesso a Salerno, ovvero di via Irno. Entro 30 giorni quindi si avvieranno le procedure per gli espropri di terreni interessati dai lavori. Tra gli interventi anche la sistemazione della viabilità comprese le aree dei distributori di benzina. Secondo quanto emerge uno dei due presenti potrebbe essere spostato per far spazio al cavalcavia di collegamento.

Articoli correlati

Arrestato perché perseguita l’ex compagna e malmenato il nuovo compagno

Redazione Inveritas

Mercato San Severino, da oggi aperto lo sportello psicologico e il laboratorio teatrale

Redazione Inveritas

GDF Napoli, eseguiti 3 ordini di esibizione presso i comuni Pompei, Mugnano di Napoli e Marigliano

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto