CampaniaNEWS

De Luca: “Nessuna contrapposizione ideologica su Commissario Immigrazione”

“In relazione alla nomina del Commissario straordinario per l’Immigrazione, la Regione Campania non ha espresso, diversamente da quanto può apparire dalle cronache di stampa, nessuna posizione di contrapposizione ideologica o pregiudiziale.  

La Campania esprime il proprio dissenso nel merito di misure – come l’eliminazione della “protezione speciale” –  che possono aggravare i problemi, lasciando abbandonati a se stessi nei quartieri e nelle città, persone che in concreto non si riescono a rimpatriare, e che rimangono esposte al richiamo della delinquenza organizzata. 

La Campania è critica anche rispetto ai tempi affrettati assunti per discutere con serietà di vicende così delicate. Siamo pronti a una discussione di merito con il Governo e con il commissario nominato, Prefetto Valerio Valenti”.

Articoli correlati

Piazza XX Settembre verso l’affido della riqualificazione

Redazione Inveritas

Le fasce orarie di reperibilità vanno armonizzate, il TAR da ragione alla Uilpa polizia penitenziaria. Svolta per tutti i dipendenti pubblici

Redazione Inveritas

Segui il concerto di Sal Da Vinci – Siamo in diretta sulla pagina Facebook

Pietro Montone

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto