Avellino e provinciaCronacaNEWSVarie

Solofra: aggredisce gli operatori sanitari del 118 e sfascia i vetri dell’ambulanza.

E’ successo di nuovo! E’ successo poco fa in viale Principe Amedeo. L’autoambulanza era  stata allertata dai familiari di un paziente con problemi psichiatrici. Giunti sul posto il medico e l’infermiere, notata l’agitazione del paziente, hanno provato a calmarlo. Purtroppo la reazione è stata del tutto avversa. Armatosi di una bastone ha provato a scagliarsi sul personale sanitario prima. Dopo aver cercato di colpire gli stessi si è avvicinato all’autoambulanza dove c’era in attesa l’autista. Quindi con il bastone si è accanito su un vetro mandandolo alla fine in frantumi per poi cercare di colpire oltre l’autista, che è stato rincorso per diversi metri. Tornato verso il mezzo stava per scagliarsi sulle attrezzature. Un parapiglia che ha creato non solo paura tra gli operatori ma anche diverse contusioni agli stessi. Alla fine è stato necessario farsi controllare in ospedale. Sul posto anche i carabinieri della stazione cittadina allertati del 118. L’uomo si è nel frattempo allontanato a bordo ella sua autovettura. Come detto, siamo in presenza del terzo caso di aggressione ai danni di chi ogni giorno presta la sua meritoria opera in favore dei cittadini in difficoltà per problemi di salute.    

Articoli correlati

Soppressione passaggi a livello sulla Salerno – Avellino – Benevento: si muovono i primi passi concreti

Pietro Montone

Le pillole di Francesco Vitulano

Francesco Vitulano

Dopo la dura polemica sui prezzi aumentati Irpiniambiente chiarisce

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto