Avellino e provinciaCampaniaNEWSVarie

È Franco Della Rocca il nuovo presidente del consorzio di bonifica Sannio Alfano

E’ stato l’intero Consiglio a sceglierlo nella serata di ieri, 31 marzo 2023, durante la seduta tenutasi nella sede di Piedimonte Matese (Caserta).

“Un uomo CIA alla guida del consorzio – commenta soddisfatto Raffaele Amore- Presidente della CIA Campania – Della Rocca. Abbiamo sostenuto fortemente il nostro candidato conoscendo la sua capacità di unire. Della Rocca inoltre condivide visioni di sviluppo per il territorio e instaura relazioni efficaci – ha aggiunto Amore – Nell’ambito delle politiche per la difesa e lo sviluppo dell’ambiente e del territorio, abbiamo ritenuto che la disponibilità all’impegno messa in campo da Della Rocca meriti appoggio e condivisione in un’ottica di lungo periodo ed in continuo e proficuo rapporto con le Istituzioni, ha concluso il presidente di CIA Campania, Raffaele Amore.

Durante le elezioni per il rinnovo del Consiglio dei Delegati del Consorzio di Bonifica Sannio Alifano, svoltesi domenica 29 gennaio 2023, Cia e Confagricoltura avevano appoggiato le liste della compagine “Sviluppo e Progresso per il Sannio Alifano”.

Il Consorzio, che ha sede a Piedimonte Matese (Caserta) ed è preposto alla tutela e alla valorizzazione del territorio rurale, gestisce un comprensorio di bonifica di circa 195mila ettari, distribuiti sulle province di Caserta, con 42 Comuni, Benevento, 37, e Avellino, 3.

Legalità e Trasparenza al Servizio della Comunità è stato lo slogan elettorale di Sviluppo e progresso per il Sannio

Articoli correlati

“Pasqua in Arte”, i bambini rendono omaggio ad Annibale Carracci

Giuseppe Aufiero

Solofra, addio Maria Rosa

Giuseppe Aufiero

Cosa mangiare con l’arrivo della bella stagione? Come mettersi in forma? Ve lo spiega il noto chef Alessandro Circiello

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto