Avellino e provinciaEcononia e fiscoNEWSVarie

Montoro: chiude la banca Intesa San Paolo! La notizia improvvisa ai correntisti sull’app

Brutte notizie per i correntisti di Intesa San Paolo di Montoro. Dal 25 la filiale di via Roma chiederà i battenti! Una notizia che cade come un fulmine dal cielo per i correntisti e l’utenza non solo di Montoro! Notizia che è emersa solo da una comunicazione inviata ai correntisti e che lascia la città di Montoro, 20 mila residenti, senza un nuovo punto di riferimento bancario. Un ulteriore perdita per la comunità locale che in questi anni ha visto svanire tanti altri servizi. “La nostra Banca – si legge nella nota inviata ai correntisti montoresi – da tempo è impegnata in un piano di ottimizzazione dell’assetto territoriale volto a garantire una maggior specializzazione dei punti operativi, integrando contemporaneamente i canali di contatto e di servizio offerti alla clientela. Per questa ragione dal 25 marzo 2023 la filiale di appoggio del rapporto MONTORO – VIA ROMA, 367 chiuderà e la nuova filiale di appoggio sarà quella di SOLOFRA – PIAZZA UMBERTO I”. Tralasciando il “volto a garantire una maggiore specializzazione”, su cui si potrebbe aprire un libro, di punto in bianco si trasferisce tutto a Solofra. “Per meglio accompagnarla in questo periodo di transizione, – scrive ancora la banca – la informiamo infine che a partire dal 25 marzo 2023 e per i successivi sei mesi potrà prelevare senza alcuna commissione presso tutti gli sportelli bancari sul territorio italiano. A seguire le comunichiamo alcune informazioni operative utili per semplificare il passaggio alla nuova filiale di appoggio che rimane a sua disposizione per ogni esigenza. · nella giornata di venerdì 24 marzo 2023 la filiale di MONTORO – VIA ROMA, 367 chiuderà alle 12:30. Il servizio riprenderà regolarmente dal lunedì mattina successivo presso la sua nuova filiale durante il fine settimana coincidente con la chiusura potranno verificarsi occasionali interruzioni di servizio presso gli sportelli automatici e potrebbe non essere disponibile la consultazione del saldo, dei movimenti e il versamento di assegni. Inoltre il limite giornaliero delle carte di debito sarà provvisoriamente ridotto a 400 euro sia per i prelievi sia per i pagamenti e comunque entro il limite costituito dal saldo disponibile del conto. Anche in questo caso il servizio riprenderà regolarmente dal lunedì mattina successivo

· dal 13 febbraio 2023 non è possibile sottoscrivere tramite l’Internet Banking, l’App Intesa Sanpaolo o in Filiale un nuovo rapporto di Xme Salvadanaio collegato al rapporto di conto corrente radicato presso la filiale oggetto di chiusura, dal 13 febbraio 2023 non è possibile sottoscrivere tramite l’Internet Banking o l’App Intesa Sanpaolo Mobile il rapporto di Deposito Amministrato collegato al conto corrente in essere presso la filiale oggetto di chiusura

La piena operatività tramite Internet Banking o App di Intesa Sanpaolo riprenderà dalla mattina di lunedì 27 marzo 2023”.

Articoli correlati

Body shaming a Sanremo: il caso di BigMama

Antonio Acace

Termineranno nel 2024 i lavori del cimitero delle Fontanelle. Un sito unico nel mondo

Redazione Inveritas

Il Santo del giorno: S. Michele, Gabriele, Raffaele, arcangeli

Rosaria Vietri

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto