Salerno e provinciaSport

Mister Sousa fa pretattica in vista del duro match con il Milan a San Siro. Ha tra cui scegliere

La Salernitana continua la preparazione in vista della delicata trasferta a Milano. Per l’ottava volta i granata affrontano il Milan. Quello di lunedì sera, fischio di inizio alle 20:45, allo “Stadio Giuseppe Meazza”, non sarà un match da perdere visti i risultati che vengono dalle dirette avversarie per la salvezza. La ventiseiesima giornata di Serie A è infatti già segnata da risultati non certo favorevoli alla classifica. Si affronterà un Milan in ripresa che non subisce reti da due gare interne. Anche la Salernitana non è da meno con la cura di mister Sousa, dopo ben dodici partite di fila con reti al passivo. L’incontro sarà diretto da Federico La Penna di Roma 1, che avrà come assistenti: Andrea Zingarelli (sez. Siena) e Francesca Di Monte (sez. Chieti). IV uomo è Daniele Perenzoni (sez. Rovereto) mentre al Var ci sarà Luca Banti (sez. Livorno) e quale suo assistente Marco Guida (sez. Torre Annunziata). Intanto il mister non si sbilancia su come affrontare i rossoneri. Ai propri giocatori ha chiesto di tenere l’attenzione alta. Diverse le sue possibilità di schierare la squadra avendo recuperato quasi tutti. Fino a lunedì sera ha possibilità di fare e disfare la sua idea. Da qualche parte si è ventilata anche l’ipotesi che la pretattica sarebbe legata al ritorno allo schema 3-5-2. Vedremo.  I tifosi, ricordiamo, potranno seguire la partita come sempre su Dazan e Sky Sport.

Articoli correlati

Chiude al traffico lunedì sera la galleria sulla Avellino-Salerno

Redazione Inveritas

Salernitana ko nello scontro con il Verona

Redazione Inveritas

M5S Campania: “Dimensionamento scolastico, la giunta regionale faccia chiarezza”

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto