CampaniaNEWS

Campi Flegrei. Torna l’allerta per sciame sismico

La scorsa notte i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano nell’area del Vulcano Campi Flegrei hanno registrato ben 3 scosse

Gli eventi della notte tra le 4.26 e le 4.34 ad una profondità compresa tra 900 e 1.130 chilometri. Quello di 1.5 magnitudo più elevata, hanno avuto come epicentro la villa Comunale, nei pressi del porto di Pozzuoli. Torna così l’allerta per sciame sismico per i Campi Flegrei.

Ultimi rilevamenti

Come da ultimo bollettino settimanale di monitoraggio dei Campi Flegrei, pubblicato dall’Osservatorio Vesuviano, acquisiamo che: “Nella settimana dal 20 al 26 febbraio 2023 nell’area dei Campi Flegrei sono stati localizzati 30 terremoti con magnitudo maggiore di zero Md≤-1.4+-0.3”. L’evento di maggiore magnitudo, Md 1.4, si è verificato il 22 febbraio alle ore 01:08 alla profondità di 2,84 chilometri.

Allo stato attuale il livello di allerta dei Campi Flegrei è GIALLO, come stabilito dal Dipartimento della Protezione Civile, sulla base dei risultati del monitoraggio e delle valutazioni espresse dalla Commissione Grandi Rischi. Tale livello, a differenza del livello di allerta “verde”, che corrisponde all’attività ordinaria del vulcano, è indice della variazione di alcuni dei parametri monitorati dall’INGV.

Articoli correlati

Montoro: doppio appuntamento con il Teatro amatoriale

Redazione Inveritas

Eventi sismici Campi Flegrei, riunione in Regione

Redazione Inveritas

Cani in spiaggia? Cosa dice la legge? Portarli si può ma con regole

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto