CampaniaNEWS

Campi Flegrei. Torna l’allerta per sciame sismico

La scorsa notte i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano nell’area del Vulcano Campi Flegrei hanno registrato ben 3 scosse

Gli eventi della notte tra le 4.26 e le 4.34 ad una profondità compresa tra 900 e 1.130 chilometri. Quello di 1.5 magnitudo più elevata, hanno avuto come epicentro la villa Comunale, nei pressi del porto di Pozzuoli. Torna così l’allerta per sciame sismico per i Campi Flegrei.

Ultimi rilevamenti

Come da ultimo bollettino settimanale di monitoraggio dei Campi Flegrei, pubblicato dall’Osservatorio Vesuviano, acquisiamo che: “Nella settimana dal 20 al 26 febbraio 2023 nell’area dei Campi Flegrei sono stati localizzati 30 terremoti con magnitudo maggiore di zero Md≤-1.4+-0.3”. L’evento di maggiore magnitudo, Md 1.4, si è verificato il 22 febbraio alle ore 01:08 alla profondità di 2,84 chilometri.

Allo stato attuale il livello di allerta dei Campi Flegrei è GIALLO, come stabilito dal Dipartimento della Protezione Civile, sulla base dei risultati del monitoraggio e delle valutazioni espresse dalla Commissione Grandi Rischi. Tale livello, a differenza del livello di allerta “verde”, che corrisponde all’attività ordinaria del vulcano, è indice della variazione di alcuni dei parametri monitorati dall’INGV.

Articoli correlati

Montoro: il Forum dei Giovani esordisce con FAM. Venerdì il contest a Torchiati

Redazione Inveritas

Forino, in arrivo attrezzature sportive per parchi e aree verdi

Redazione Inveritas

Minaccia la ex con un fucile, arrestato

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto