Bit & Byte

Ultime novità su WhatsApp, arrivano le Community e altre nuove funzionalità

WhatsApp annuncia nuove funzioni che renderanno la messaggistica ancora più completa e interattiva per i suoi utenti. La piattaforma di messaggistica più utilizzata al mondo ha recentemente rivelato una serie di aggiornamenti che arricchiranno l’esperienza degli utenti sulla piattaforma.

Innanzitutto, sarà possibile creare sondaggi all’interno delle chat. Questa funzione sarà utile per prendere decisioni condivise in modo più semplice e veloce. I sondaggi potranno essere creati sia nelle chat di gruppo che nelle chat private, e gli utenti potranno scegliere tra varie opzioni di risposta.

Inoltre, l’App consentirà di effettuare chiamate di gruppo con un massimo di 32 persone contemporaneamente. Questa funzione renderà più semplice organizzare videoconferenze con un grande numero di partecipanti, per lavoro o per piacere.

La terza novità è l’estensione dei gruppi, che passano da 256 a 1024 utenti. Questo aumento della capienza dei gruppi renderà possibile la creazione di comunità ancora più grandi all’interno della piattaforma.

Ma non è tutto: Gli sviluppatori  introdurranno  anche la possibilità di aggiungere didascalie ai documenti che si inviano, un modo semplice e veloce per condividere informazioni importanti insieme ai propri file. Inoltre, è stato aumentato il limite dei caratteri per l’oggetto e la descrizione dei gruppi, che passano da 512 a 2.048 caratteri, e sarà possibile inviare fino a 100 foto o video in una sola volta.

Beh adesso non resta che attendere l’implementazione di queste funzioni, che renderanno l’utilizzo dell’App ancora più piacevole e utile per tutti.

Insomma, WhatsApp si conferma un’app sempre più completa e versatile, pronta a soddisfare le esigenze dei suoi numerosi utenti in tutto il mondo.

Articoli correlati

240 milioni di PC in discarica per la fine di Windows 10

Antonio Acace

“Scopri le Incredibili Chat Segrete di WhatsApp: Nascondi le tue Conversazioni come Mai Prima d’ora!”

Antonio Acace

Il fenomeno delle “challenge”: Un’analisi approfondita di una tendenza non sempre innocua  in rete

Antonio Acace

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto