Avellino e provinciaCronaca

Solofra: imprenditore accusato di aver evaso l’Iva per 25 mila euro, assolto!         

Un imprenditore solofrano (P.C.) era stato rinviato a giudizio per aver evaso l’Iva, utilizzato fatture per operazioni inesistenti e per avere emesso fatture per operazioni oggettivamente inesistenti, ma al termine del procedimento è stato assolto. Secondo quanto L’imprenditore, difeso dall’avvocato Rosaria Vietri, penalista del foro di Avellino, ha provato che le operazioni, così come contestate, erano del tutto veritiere e che l’accusa formulata dagli accertatori, era infondata. Il tribunale di Avellino, ove si è celebrato il giudizio, nella giornata di ieri ha mandato assolto l’imprenditore solofrano, dai reati rubricati dell’imputazione, rispettivamente perché il fatto non costituisce reato e perché il fatto non sussiste.

Articoli correlati

Topo d’appartamento si infortuna durante la fuga

Redazione Inveritas

A Taurasi tappa del Pullman Azzurro

Redazione Inveritas

C’è lo slalom della Laura, strade chiuse domani tra Montoro e Forino

Redazione Inveritas

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto