CronacaSalerno e provincia

Mercato San Severino: orrore per la notizia della violenza su due minori da parte di un parente

I carabinieri di Fisciano hanno eseguito una ordinanza in carcere

Ha creato non poco scalpore la notizia che i carabinieri della stazione di Fisciano hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare personale in carcere disposta dal G.I.P. del tribunale di Salerno su richiesta della procura della Repubblica, nei confronti di un 60enne originario di Cava de’ Tirreni e domiciliato a Mercato San Severino per i reati di violenza sessuale aggravata e corruzione di due minorenni. L’’indagine è stata avviata a seguito di una segnalazione giunta al Centro Servizio Emergenza Infanzia dalla madre delle bambine. Le indagini degli uomini dell’arma hanno consentito di ricostruire i gravi e ripetuti episodi di violenza subiti negli anni dalle due minori, fino al 2022.

Articoli correlati

Allerta meteo arancione, disposte chiusure di scuole, parchi e cimiteri

Redazione Inveritas

Baronissi: stamane la nuova targa allo stadio in ricordo di Figliolia

Alberto De Stefano

I carabinieri arrestano spacciatore

Redazione Inveritas

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto