Salerno e provincia

Salerno: trafficante di esseri umani in manette

light sea dawn sunset

Aveva portato 20 connazionali in porto. Incastrato dai video dei migranti

E’stato incastrato dai video realizzati dagli stessi migranti che aveva condotto in porto. Un trentenne algerino è stato così arrestato questa notte dalla Polizia di Stato. C. N. è ora indagato per aver organizzato e gestito l’ingresso illegale nel territorio italiano di venti suoi connazionali, tra cui due donne e tre bambini. A incastrarlo prove dichiarative e immagini riprodotte dagli stessi migranti. L’uomo è stato quindi individuato, salvo ulteriori approfondimenti, quale scafista al timone dell’imbarcazione che li trasportava domenica scorsa. Gli stessi alla deriva furono soccorsi e tratti in salvo in acque nazionali da una motonave mercantile battente bandiera italiana e poi condotti nel porto commerciale. Qui avevano immediatamente ricevuto assistenza dalla Prefettura di Salerno. Sentiti hanno spiegato alla Polizia ogni cosa avvenuta dal momento della partenza.

Articoli correlati

Vertenza rifiuti a Giungano, la Csa Fiadel Salerno al fianco dei lavoratori

Redazione Inveritas

Viola gli arresti domiciliari e finisce in cella

Redazione Inveritas

Mercato San Severino: c’è il mangia plastica. Ai cittadini virtuosi buoni da spendere nei negozi della città

Redazione Inveritas

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto