CronacaSalerno e provincia

Spaccio, 5 giovanissimi finisco ai domiciliari

A Prignano Cilento i Carabinieri della Sezione Operativa e Radiomobile della Compagnia di Agropoli unitamente a quelli del Reparto Territoriale Carabinieri di Vallo della Lucania hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, cinque persone tra i 19 e 21 anni.

I Carabinieri, durante un servizio di controllo dinamico del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, a seguito di perquisizione personale e veicolare hanno rinvenuto nella disponibilità degli indagati due involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso di circa 139 grammi ed un ulteriore involucro contenete sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di circa 5 grammi. Gli arrestati sono stati tradotti presso le proprie abitazioni in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Articoli correlati

55enne rinvenuto privo di vita. Non rispondeva più a patenti e amici. Indagini in corso

Redazione Inveritas

Montoro, si allontana da casa e si perde nei boschi di Solofra. 70enne trovato e soccorso

Redazione Inveritas

Blitz per truffa e falso negli appalti pubblici truccati. 5 misure cautelari. Arrestato anche l’assessore

Redazione Inveritas

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto