Avellino e provinciaCronacaNEWS

Solofra: i carabinieri arrestano 20enne. Aveva tentato di incendiare due auto, incastrato dalla video sorveglianza

I Carabinieri della Compagnia di Solofra hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di un 20enne del luogo, in quanto gravemente indiziato, allo stato delle indagini, di “tentato incendio”. Il provvedimento scaturisce da attività di indagini avviate, lo scorso mese di dicembre 2022, dai militari del Nucleo Operativo della medesima Compagnia, che permettevano di accertare, attraverso l’ausilio di sistemi di videosorveglianza presenti sul territorio, gravi indizi di colpevolezza a carico del destinatario del provvedimento, per due tentati incendi di veicoli. L’arrestato, al termine delle operazioni di rito, è stato tradotto presso il proprio domicilio.

Articoli correlati

Domani torna a riunirsi il Consiglio Provinciale e giovedì appuntamento con i sindaci

Redazione Inveritas

Solofra, nonna Michelina spegne le 100 candeline

Giuseppe Aufiero

Musica al museo: “Suoni di memoria per la Pace”

Alberto De Stefano

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto