CampaniaCronaca

GDF Caserta: eseguita un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali nei confronti di 5 imprenditori casertani

I finanzieri del Comando Provinciale di Caserta hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli – sezione 3^ Criminalità economica, nei confronti di 5 imprenditori della provincia di Caserta, in quanto ritenuti gravemente indiziati di operazioni distrattive compiute con l’intento di sottrarsi al pagamento delle imposte.

In particolare, gli indagati, nel corso del tempo, avrebbero maturato ingenti debiti erariali e portato al dissesto le società ad essi riconducibili, non dando corso ai pagamenti fiscali e previdenziali e procedendo, nel contempo, ad una sistematica spoliazione del patrimonio aziendale ed al reimpiego del denaro frutto delle bancarotte.

È stato anche disposto il sequestro preventivo della somma di oltre 5 milioni di euro.

I provvedimenti eseguiti sono misure cautelari, disposti in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e i destinatari degli stessi sono persone sottoposte alle indagini e quindi presunte innocenti fino a sentenza definitiva.

Articoli correlati

M5S, Ciampi: “Ddl modifica legge Governo del Territorio, contrari ad un provvedimento consuma-suolo”

Redazione Inveritas

BENEVENTO: LA GDF ESEGUE DECRETO DI SEQUESTRO PREVENTIVO DI EURO 338.000 AD UNA SOCIETA’ DI COMPUTER E TELEFONIA

Redazione Inveritas

Sorpresi in possesso di arnesi da scasso e chiavi alterate: i Carabinieri denunciano e allontanano con Foglio di Via due persone

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto