Avellino e provinciaCronaca

Tragedia a San Potito Ultra, una venticinquenne trovata impiccata in casa

Il mal di vivere miete l’ennesima vittima in Irpinia. A decidere di togliersi la vita una giovanissima ragazza che si è impiccata nella sua abitazione di San Potito Ultra. Aveva solo venticinque anni e la sua morte ha letteralmente ammutolito la comunità locale. Straziati i familiari che alla vista del corpo penzolante hanno chiamato subito i soccorsi. Purtroppo il 118 nulla ha potuto. Sul sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Avellino per effettuarei necessari rilievi del caso.

Articoli correlati

GDF SALERNO: SEQUESTRATI OLTRE 35.000 PRODOTTI NON SICURI POSTI IN VENDITA PER LA FESTIVITÀ DI “HALLOWEEN”. E A NAPOLI OLTRE 100.000 PRODOTTI CONTRAFFATTI. 12 SEGNALAZIONI ALLE AUTORITÀ COMPETENTI.

Redazione Inveritas

GDF AVELLINO: NUOVE ENERGIE AL COMANDO PROVINCIALE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI AVELLINO

Redazione Inveritas

È morto anche il piccolo Mourad, tragedia senza fine

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto