CronacaSalerno e provincia

SARNO: LA POLIZIA DI STATO ESEGUE DUE ORDINANZE DI CUSTOSIA CAUTELARE

Gli agenti del Commissariato di P.S. di SARNO hanno dato esecuzione a due ordinanze di applicazione di misure cautelari nei confronti di P.A. e A.A., entrambi residenti a Sarno, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di furto aggravato in abitazione.

Gli stessi, nello scorso mese di febbraio, si sono introdotti all’interno di una civile abitazione incuranti del sistema di videosorveglianza che hanno preventivamente provveduto a danneggiare, impossessandosi dei beni del legittimo proprietario.

Inoltre, a seguito di articolate indagini, a carico di P.A. è stato contestato anche il reato di rapina aggravata dall’uso di armi nei confronti del proprietario dell’abitazione.

Il G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore ha ritenuto gravi e solidi gli indizi di reato raccolti dalla Polizia di Stato a carico dei due indagati ed ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare domiciliare per entrambi, in considerazione della gravità dell’azione compiuta e del pericolo di reiterazione del reato.

Articoli correlati

Solofra, maltrattamenti all’asilo: acquisiti i filmati

Giuseppe Aufiero

Il COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI AVELLINO SULLA VIOLENZA SULLE DONNE: “COMUNICAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE COME PRINCIPALE STRUMENTO DI CONTRASTO”

Redazione Inveritas

Guida in stato di ebbrezza: due automobilisti denunciati dai Carabinieri della Compagnia di Avellino

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto