Avellino e provinciaCronaca

Autore di atti persecutori attraverso i social, denunciato 43enne

Personale del Commissariato Distaccato di P.S. ha denunciato un 43enne, residente nel comune Lauro, ritenuto responsabile, allo stato delle indagini, di minacce aggravate, diffamazione ed atti persecutori a mezzo social network nei confronti di più persone note nell’ambito dello stesso Comune; in particolare l’uomo è stato sottoposto, per tali fatti, alla misura della libertà vigilata emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Avellino su richiesta della Procura della Repubblica. Lo stesso è stato nuovamente denunciato per aver violato le prescrizioni imposte dalla suddetta misura restrittiva, avendo imbrattato il proprio furgone con scritte offensive e minacce all’indirizzo delle predette persone.

Articoli correlati

Al “Moscati” esplode il carnevale di “Un sorriso per la vita”

Giuseppe Aufiero

Fienile a fuoco nella notte a Potecagnano

Redazione Inveritas

Finisce in un pozzo, muore così un 38enne

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto