CampaniaCronacaSalerno e provincia

I carabinieri salvano bambino di tre anni

A Vibonati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sapri hanno tratto in salvo un bambino di 3 anni che rimasto per circa 30 minuti bloccato all’interno dell’auto della madre. La donna, impossibilitata a intervenire e a chiamare i soccorsi per aver lasciato accidentalmente le chiavi e il cellulare nell’abitacolo, in preda al panico, ha chiesto l’aiuto dei militari, impegnati in un servizio di pattuglia, per liberare il figlio rimasto prigioniero nella vettura a causa dell’attivazione automatica della chiusura centralizzata.

Articoli correlati

Il Morante al Campania Libri Festival

Redazione Inveritas

Teatro San Carlo, la Regione si astiene sulla nomina di Fuortes

Redazione Inveritas

Salme trasportate da infermieri e operatori socio sanitari all’ospedale di Oliveto Citra, la denuncia del Nursind Salerno: “Si sta violando la legge. L’Asl prenda posizione contro la disposizione del direttore sanitario della struttura ospedaliera”

Pietro Montone

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto