CampaniaCronacaNEWSSalerno e provincia

I NAS irrompono nel mercato ortofrutticolo di Pagani, sequestrate oltre 3 tonnellate di prodotti ed elevate multe

Stamattina i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Salerno e personale del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Salerno, in collaborazione con i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore (SA) e della Tenenza di Pagani (SA), hanno controllato diversi stand del mercato ortofrutticolo di Pagani, sottoponendo a sequestro amministrativo circa 3,2 tonnellate di prodotti risultati “non conformi” alla normativa vigente in materia di tracciabilità alimentare, contestando sei
sanzioni amministrative per un importo complessivo pari a novemila euro. Sono state irrogate tre diffide per la risoluzione delle carenze igienico-sanitarie a vario titolo rilevate ed effettuati campionamenti per la ricerca di eventuali residui di prodotti fitosanitari (anche denominati antiparassitari o pesticidi), allo scopo di garantire la sicurezza alimentare ed assicurare un elevato livello di protezione del consumatore. Durante i controlli dell’area mercatale è stato anche deferito un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno che ha violato la prescrizione di permanere nella propria abitazione durante le ore notturne.

Articoli correlati

Fisciano: tenta di rubare in un appartamento, scoperto e arrestato. Determinate l’immediato allarme a carabinieri

Redazione Inveritas

Avevano cocaina e crack in auto; tentano la fuga in autostradale, arrestati dai carabinieri

Redazione Inveritas

Auto in fiamme a Pago Valle Lauro, indagini in corso sulle cause. Il video dei vigili del fuoco

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto