EventiVarie

Il Santo del giorno S. Silverio, papa e martire

Altri santi: S. Adalberto, S. Lucano, S. Ettore

Una particolarità della Chiesa dei primi secoli è data dal fatto che non era infrequente che un papa, prima di essere eletto, fosse anche un padre di famiglia. Uno di loro è papa Ormisda. Silverio è suo figlio e diviene egli stesso papa, succedendo ad Agapito, morto il 22 aprile 536. La guerra tra i Goti e l’imperatore d’Oriente favorisce l’elezione di Silverio al soglio pontificio, ma ne ostacola poi il pontificato. L’ingiusta accusa di tradimento fa emergere una figura tribolata e sofferente di uomo, deportato da un luogo all’altro e costretto a dimettersi da pontefice e ad andare in esilio in Licia per evitare uno scisma nella Chiesa. Muore di fame e di stenti il 2 dicembre 537.

Buon Compleanno anche a chi è nato in questa giornata!

Auguri a quanti festeggiano oggi!

Articoli correlati

Antenna 5 G, i residenti di Carifi di Mercato San Severino chiedono un nuovo sito e attendono risposte chiare in merito alle loro preoccupazioni

Redazione Inveritas

“Sanità, servizi, territorio, sfide e rischi dell’Autonomia Differenziata” alla III Festa dei Pensionati Cia. Partecipa il presidente De Luca

Redazione Inveritas

Le pillole di Francesco Vitulano

Francesco Vitulano

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto