CampaniaCronacaVarie

Si sporge troppo e precipita dal terzo piano. Morta così una bimba di 5 anni

La Procura di Nola ha disposto accertamenti sulla morte di una bambina di 5 anni che è precipitata dal balcone della propria abitazione al terzo piano. È successo ad Acerra. Gli inquirenti vogliono ricostruire l’accaduto. Ma alla base vi sarebbe un tragica fatalità. La bimba che era in casa con la madre si sarebbe sporta troppo ed è volata giù. Immediatamente è stato dato l’allarme ma i sanitari del 118 hanno provato di tutto senza poterla strappare al tragico destino. Sul posto i carabinieri della stazione di Acerra, il pm di turno e il medico legale. Sconvolta la cittadina ove la famiglia della vittima è conosciuta molto.

Articoli correlati

Mercato San Severino: rischio esondazione della Solofrana si mette a punto il piano per le vasche di laminazione di Acigliano e della Calvagnola

Redazione Inveritas

Abusi edilizi nel Parco, scattano i sequestri a Castellabate e a Montecorice

Redazione Inveritas

Violano il divieto di avvicinamento: due persone arrestate dai Carabinieri

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto