Avellino e provinciaCronacaNEWSVideo

Dopo la violenta rapina in villa a Grottaminarda, riunito il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza in Prefettura. Migliorano le condizioni dei due feriti.

Dopo la grave rapina subita da un imprenditore e la sua famiglia da parte di 5 cittadini stranieri, con l’aggressione violenta del capo famiglia e del figlio, oggi pomeriggio è stato immediatamente riunito il comitato per l’ordine e la sicurezza in Prefettura. Il sindaco di Grottaminarda, Marcantonio Spera, in apertura dei lavori ha voluto ringraziare il Prefetto Paola Spena, per la velocità con cui è stata fatta la riunione. Un momento di confronto importante vista la preoccupazione e l’allarme che si è ingenerato per questo episodio, per le modalità violente con cui è avvenuta la rapina in villa. Durante l’incontro si è concordato di intensificare i controlli sul territorio. Ci sarà una vigilanza rafforzata con l’impiego di tutte le forze dell’ordine. Saranno vigilati i caselli autostradali e le arterie stradali con il dispiegamento nel comune di Grottaminarda anche della Guardia di Finanza e della polizia municipale, oltre che di polizia e carabinieri. il sindaco è stato invitato nel contempo a portare a conclusione la progettualità inerente il potenziamento della videosorveglianza. In tal senso potrà contare il comune anche sulla collaborazione della Provincia che potrà indicare, dietro analisi dei dati, i varchi di accesso da monitorare. Attenzione massima quindi anche perché Grottaminarda è interessata dai lavori di realizzazione dell’alta velocità e della stazione Irpinia. Va rafforzato inoltre il progetto di controllo del vicinato per contribuire ulteriormente alla sicurezza sul territorio. Va comunque detto che, dal tavolo della prefettura è emerso che l’indice di delittuosità del territorio è molto basso; si tratta quindi di un episodio anomalo ma che comunque vedrà tutte le forze dell’ordine impegnate non solo questi giorni ma anche in prospettiva.

Articoli correlati

Tenta di rubare un’auto in pieno centro ad Avellino, arrestata dalla Polizia

Redazione Inveritas

Rastelli in vista del match con il Foggia: “pensiamo una partita alla volta”. Domani non sarà facile.

Redazione Inveritas

Appalti a Salerno: per De Luca disposta l’archiviazione

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto