Avellino e provinciaVarie

Incontro su Ordine e Sicurezza con il Prefetto Spena. Si è discusso anche di Serino e Taurano

Al tavolo Forze dell’Ordine, il Sindaco di Avellino e il rappresentante della Provincia

Si è svolta, nella mattinata odierna, una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto Paola Spena, cui hanno partecipato i vertici delle Forze dell’Ordine, il Dirigente della Polizia Stradale, il Sindaco del Comune Capoluogo, il rappresentante della Provincia.
Il Prefetto ha richiamato l’attenzione, in primo luogo, sulla imminente festività del 2 giugno, sia in relazione alle celebrazioni che si terranno in Città ed in molti centri della provincia, sia per il prevedibile aumento del traffico veicolare sull’intera rete viaria, anche autostradale, nella considerazione che si tratta di un “ponte” che precede immediatamente la stagione estiva. Ciò anche considerando l’incremento del turismo, sia di passaggio che stanziale, in un periodo caratterizzato da grande instabilità metereologica.
Sono stati, pertanto, concordati, servizi intensificati per rafforzare le attività di prevenzione e controllo da parte delle Forze dell’Ordine, ivi compresa la Polizia di Specialità, per garantire la sicurezza della viabilità sulle nostre strade.
Il Sindaco di Avellino, con l’occasione, ha illustrato le prime iniziative che l’Amministrazione intenderà mettere in campo per il prossimo periodo estivo e che vedranno, già da sabato 3 giugno, l’attivazione della ZTL nell’area del centro storico, per la fascia serale.
Al riguardo il Prefetto ha sensibilizzato il Primo Cittadino ad assumere ogni utile iniziativa di raccordo con gli esercenti di bar e ristoranti, per contribuire al rispetto della regolamentazione comunale, e, quindi assicurare il sereno divertimento delle fasce più giovani, bilanciando le esigenze dell’intrattenimento con quelle dei residenti. Ha, inoltre, sottolineato all’uopo la necessità del massimo supporto del personale della Polizia locale.
Con riferimento agli ultimi episodi di furti ed incendi che si sono verificati in provincia, destando particolare apprensione nella popolazione, in particolare dei Comuni di Serino – il cui Sindaco ha partecipato al tavolo da remoto – e Taurano, il Consesso si è soffermato sui dispositivi di rafforzamento delle azioni di prevenzione generale, oltre che di contrasto, già messi in atto anche per elevare la percezione di sicurezza di quelle comunità interessate dai recenti eventi criminosi.
Al termine dell’incontro, il Prefetto, nel ringraziare sempre le Forze dell’Ordine per l’incessante impegno volto ad assicurare la necessaria cornice di sicurezza con ogni sforzo da parte di tutte le risorse in campo, ha tenuto a rimarcare l’importanza della collaborazione della Amministrazioni Locali quale tassello essenziale di una strategia integrata di contrasto ad ogni forma di illegalità.

Articoli correlati

Un distaccamento Volontario Vigili del Fuoco a Montoro, c’è la petizione online

Redazione Inveritas

Le pillole di Francesco Vitulano

Francesco Vitulano

Sorpreso in possesso di hashish e marijuana: trentenne denunciato dai Carabinieri

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto