CampaniaEventi

GDF NAPOLI: DONATI CENTINAIA DI CAPI DI ABBIGLIAMENTO ALLA CROCE ROSSA COMITATO DI NAPOLI

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nei giorni scorsi, ha donato all’Associazione della Croce Rossa Italiana Comitato di Napoli, rappresentato dal responsabile Dottor Paolo Monorchio, centinaia di capi di abbigliamento. I beni, costituiti da tute, felpe, maglie, pantaloni, giubbini e maglie, erano stati precedentemente sequestrati dai Baschi Verdi del Gruppo Pronto Impiego nell’ambito della quotidiana attività di controllo economico del territorio orientata al contrasto del fenomeno della contraffazione e dei traffici illeciti in genere sull’area cittadina e metropolitana del capoluogo partenopeo. Pertanto, ottenuta l’autorizzazione della Procura della Repubblica di Napoli, dopo aver provveduto alla rimozione dei marchi, i capi, in alcun modo riconducibili ai brand contraffatti, sono stati consegnati all’Organizzazione di Volontariato affinché fossero destinati a Enti caritatevoli e parrocchie presenti sul territorio per fronteggiare le necessità delle persone che in questo periodo si trovano in particolare difficoltà sociale, per l’emergenza migranti e per i profughi della guerra in Ucraina. L’iniziativa benefica in parola segue altre già concretizzatesi e altre da pianificare all’esito delle determinazioni della Magistratura.

Nei mesi scorsi, i finanzieri del Gruppo di Nola e del Nucleo Polizia Economico Finanziaria di Napoli hanno donato, rispettivamente alla Croce Rossa e all’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, ulteriori capi di abbigliamento nonché alcol etilico oggetto di precedenti sequestri. Inoltre, un ingente quantitativo di gasolio di contrabbando, sequestrato dai finanzieri del Nucleo pef di Napoli nell’ambito di un’attività nel settore delle accise, invece, è stato concentrato, in gratuita giudiziale custodia senza facoltà d’uso, presso un deposito della Croce Rossa Italiana fuori Regione, in attesa delle valutazioni dell’Autorità Giudiziaria in ordine alla destinazione del prodotto. La fattiva collaborazione tra le Fiamme Gialle e la C.R.I. Comitato di Napoli si potrà arricchire ulteriormente con la futura organizzazione di corsi (BLS-D) di primo soccorso, utili ai militari del Corpo impegnati in servizi di pubblica utilità al fine di fornire, in situazioni di emergenza, un primo e concreto supporto, anche mediante l’utilizzo del defibrillatore, nell’attesa dell’arrivo di soccorsi qualificati. La Guardia di Finanza – ha dichiarato Paolo Monorchio, Presidente del Comitato di Napoli della Croce Rossa Italiana – “è storicamente un valido punto di riferimento per le nostre attività, una guida di alto spessore professionale e umano per tutti coloro che come noi condividono gli ideali di umanità e solidarietà alla base non solo della Croce Rossa, ma di tutto il vivere civile. Grazie al Comandante Provinciale della G.F. Gen. BORRELLI per la sensibilità e la capacità di essere vicino ai più Vulnerabili e Deboli dei nostri territori”.

“Ringrazio, di vero cuore, il Comitato provinciale di Napoli della C.R.I. e il Suo Presidente, dr. Paolo Monorchio, per la proficua sinergia, la costante disponibilità, l’efficienza organizzativa e l’intima condivisione dei progetti, che hanno consentito, nel tempo, la destinazione alle fasce più deboli della popolazione di beni sottratti alla criminalità economico – finanziaria, anche organizzata” ha evidenziato il Gen. Paolo Borrelli, il quale ha poi aggiunto: “Proseguirà, con ulteriore energia, l’impegno del Corpo a tutela dei consumatori e della libera concorrenza tra imprese, pure a supporto – con il preziosissimo contributo della C.R.I. – dei più bisognosi”

Articoli correlati

La Pasqua a Tavola con “I Della Rocca”, il ristorante che vi aspetta a Torchiati di Montoro (Av)

Pietro Montone

Eseguita misura cautelare nei confronti di 29 indagati nella “99” del Rione Traiano

Redazione Inveritas

Lega Ambiente: la Regione modifichi il Piano di Utilizzo delle Aree Demaniali Marittime. E’ troppo impattante

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto