CampaniaCronacaNEWS

Bimba si sente male, salvata dai carabinieri

“Sono le 14:00 di una bella giornata primaverile, ma le lancette dell’orologio sembrano rallentare in una scuola materna di Marigliano, in provincia di Napoli. Una bimba di 4 anni è distesa sulla panchina dell’asilo, immobile e priva di sensi. Le educatrici temono il peggio e qualcuno chiama il 112. I primi ad arrivare sono i Carabinieri di Castello di Cisterna, che non esitano neppure un attimo: una manovra toracica sul corpicino della piccola, un sussulto e poi il volto della bimba che riprende colore. È salva. Intanto arriva l’ambulanza e si parte per l’ospedale. La piccola ora sta bene ma rimarrà ancora ricoverata per qualche giorno. Un sospiro di sollievo per tutti dopo una tragedia evitata.”

Articoli correlati

Perseguita la ex moglie, 42 di Mercato San Severino arrestato

Redazione Inveritas

Controlli straordinari dei carabinieri, il bilancio: 47 arresti, 224 sanzioni, 25 ubriachi al volante e 16 segnalate per droga

Redazione Inveritas

Stop al grano ucraino in Ue

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto