Avellino e provinciaCronacaNEWS

In 3 stavano rubando motocicli, intercettati dai carabinieri che ne bloccano uno in fuga

“Furto aggravato in concorso”: è il reato di cui dovrà rispondere un 18enne, della provincia di Napoli, arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano.
La pattuglia, impegnata in un normale servizio perlustrativo, all’alba di oggi, nel transitare nel centro di Mugnano del Cardinale, ha notato tre individui con volto travisato che spingevano a mano due motocicli su cui stavano armeggiando fino a pochi attimi prima con fare sospetto.
I tre malfattori, alla vista della Gazzella, hanno abbandonato i due veicoli e si sono dati a precipitosa fuga nelle vie limitrofe.
I militari operanti sono tuttavia riusciti a bloccare uno dei tre fuggitivi è recuperare i due mezzi appena asportati.
Condotto in caserma, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, il 18enne è stato dichiarato in arresto.
All’esito del rito direttissimo celebrato nella mattinata odierna, il Giudice ha applicato nei confronti del predetto la pena di mesi 9 di reclusione (pensa sospesa).
Sono in corso accertamenti volti all’identificazione dei due complici. I motocicli sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Articoli correlati

Avellino: il centro sinistra schiera De Maio contro Festa e il centro destra?

Alberto De Stefano

GUARDIA DI FINANZA: INTENSIFICATI I CONTROLLI SULLA TRASPARENZA DEI PREZZI DEI CARBURANTI. 240 LE IRREGOLARITÀ RISCONTRATE – IL VIDEO

Redazione Inveritas

Usava scarti di legno per fare il pane, i carabinieri Forestali sospendono l’attività

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto