Avellino e provincia

Solofra, posizionati due “chiusini” per la cattura dei cinghiali

Due gabbie “chiusini” per la cattura dei cinghiali ed il loro trasferimento alla Foresta Demaniale sita in Cerreta Cognole (SA), sono stati installati questa mattina in Solofra, alla Via Turci Castello e in Via Caposolofra, dal personale della Regione Campania (C.R.I.U.V.), così come richiesto dall’Amministrazione Conunale Moretti e dall’Assessore all’Ambiente Gabriele Buonanno.

Tale installazione è avvenuta in tempi brevissimi, dalla emissione dell’Ordinanza Sindacale. I chiusini entreranno in funzione nei prossimi giorni, dopo il completamento dell’iter amministrativo a cura della Regione Campania per la individuazione di controllori e funzioni analoghe da assegnare a persone qualificate.

In questi ultimi giorni è aumentata la presenza dei cinghiali in questi luoghi mettendo anche a rischio la privata e pubblica incolumità dei pedoni e dei veicoli in transito. Pertanto, massima attenzione e impegno viene data dall’Amministrazione Conunale Moretti, per risolvere le problematiche dei cittadini, ricordando anche che vige il DIVIETO nazionale somministrare cibo ai cinghiali.

Articoli correlati

Carabinieri intensificano i controlli nel Mandamento baianese e Vallo di Lauro

Montoro, in piazza la microchippatura gratuita dei cani

Giuseppe Aufiero

“Rifiuti abbandonati lungo il raccordo: non serve il grande fratello ma più civiltà”

Giuseppe Aufiero

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto