Avellino e provinciaCampaniaNEWSSalerno e provincia

Protezione Civile Campania: nuova allerta meteo Gialla PER IL RISCHIO METEO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO

Valida dalle ore 06:00 di domani sabato 15 Aprile 2023 e fino alle ore 06:00 di dopodomani domenica 16 Aprile 2023, salvo ulteriori valutazioni. La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per condizioni avverse di colore GIALLA. Tra gli scenari previsti si segnalano: precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità.

  • Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale;
  • Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc);
  • Possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;
  • Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;
  • Possibili cadute massi in più punti del territorio ed occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili
    Si raccomanda di adottare ogni cautela ed attenzione, a probabili anomalie che possono generarsi anche improvvisamente, lungo le arterie e luoghi pubblici territoriali derivanti dalle forti piogge e/o vento (presenza di acqua, detriti, pietre, sabbia, chiusini e griglie di pozzetti della rete fognante aperti o sollevati, caduta o presenza di rami o alberi o altri oggetti, dovuti al vento e/o temporali, ecc., volta alla salvaguardia dell’incolumità fisica.

non impegnare in qualsiasi modo, i valloni / canali, anche percorribili con mezzi, provenienti dalle zone montane e le zone alberate.

Articoli correlati

Il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica a Sant’Angelo dei Lombardi

Redazione Inveritas

Atripalda, da campo abbandonato ad area fitness: rinasce la struttura sportiva

Giuseppe Aufiero

Le nuove emoji del 2024: un mix di tradizione e modernità

Antonio Acace

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto