CampaniaCultura e spettacoloNEWSVarie

La Giunta Regionale approva fondi per teatri, danza e per la promozione turistica ed enogastronomica

La Giunta Regionale, presieduta dal governatore Vincenzo De Luca, ha approvato oggi diversi provvedimenti. Tra i più significativi oltre a “Dopo di noi 2022”, di cui parliamo in un altro articolo sul sito, che ha destinato 7.556.730 in favore degli ambiti e delle aziende consortili per la realizzazione di interventi e servizi per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, vi sono gli interventi regionali di promozione dello spettacolo stanziando oltre 11 milioni da ripartire tra le attività teatrali, musicali, della danza e dello spettacolo viaggiante. Inoltre si è occupato di POC Campania 2014/2020 programmando risorse per complessivi 10 milioni di euro per sostenere progetti di rete sovracomunali che incitano i territori ad iniziative di promozione turistica culturale, naturalistica ed enogastronomica. Beneficiari dei bandi POC saranno i comuni non capoluogo di provincia attraverso apposita procedura selettiva regionale che sarà oggetto di avviso pubblico. Non ultimo, dopo la proposta avanzata ufficialmente il 24 novembre del 2021 con la sottoscrizione del protocollo sottoscritto tra la Regione Campania e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno, finalizzato a formalizzare la candidatura della Campania ad ospitare la sede per il Mediterraneo dell’European Maritime Safety Agency (EMSA), Agenzia della Commissione Europea istituita con Regolamento (CE) n. 1406/2002, nella seduta di oggi la Giunta ha approvato il dossier da inoltrare al Governo italiano per il seguito presso la Commissione Europea. La Regione Campania, già nel 2018, aveva avanzato alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome – che aveva espresso, all’unanimità, favorevole avviso – la richiesta di istanza al Governo per la presentazione della relativa candidatura ad ospitare tale sede nel territorio regionale, ed in particolare nella città di Napoli. 

Articoli correlati

Bike sharing a Montoro: via libera della giunta ad un privato. Saranno installate 7 stazioni e 35 bike, ecco dove

Redazione Inveritas

Il Santo del giorno: S. Ruperto (Roberto)

Rosaria Vietri

Marciapiedi e strade comunali, nuovi investimenti dall’amministrazione Giaquinto

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto