CronacaNEWSSalerno e provincia

Ruba un’auto, intercettato ed arrestato dai carabinieri. In fuga i complici

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore nella trascorsa notte di giovedi 30, hanno arrestato, in flagranza di reato, G.A. 39enne, di origini napoletane, per resistenza a pubblico ufficiale e
denunciato in stato di libertà per tentato furto, furto, ricettazione e lesioni personali. Intercettato dai Carabinieri in servizio di controllo del territorio, l’uomo, unitamente ad altri tre complici, era fuggito a bordo di un’auto di grossa cilindrata, poi accertato essere oggetto di furto consumato in provincia di Caserta, dopo aver tentato di rubare un’autovettura parcheggiata in strada a Nocera Superiore. Dopo un breve inseguimento e dopo essere stati coinvolti in un’incidente stradale durante la fuga, i quattro si sono dileguati a piedi per le campagne circostanti ma i militari operanti
riuscivano a rintracciarne ed arrestarne uno. A seguito di perquisizione eseguita a bordo del mezzo abbandonato dai malviventi, sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro varie parti meccaniche di autovetture ed uno zaino contenente arnesi per lo scasso. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Salero come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Nocera Inferiore.

Articoli correlati

Università di Salerno e comune di Montoro: nuovo accordo per i corsi nel convento

Pietro Montone

Medio Oriente: la solidarietà si concretizza con l’impegno comune grazie agli Alpini della “Taurinense” e all’associazione campana “Ampio Raggio” OdV con la donazione di 15 personal computer alla municipalità di Tiro

Redazione Inveritas

Ecco tutti i sindaci eletti

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto