CampaniaEventiNEWSVarie

Torna l’ora legale, ecco quanto c’è da fare e sapere

Tra sabato 25 e domenica 26, in pratica alle 2 di notte, tornerà l’ora legale. Quindi lancette spostate avanti di una ora e di conseguenza si dormirà di meno. In compenso, però, tornano le giornate più lunghe. Lora legale rimarrà in vigore per i prossimi sette mesi. La scelta di adottare questo sistema è di oltre un secolo fa e alla base vi è il risparmio di energia elettrica. In Italia è stata sancita ufficialmente nel 1966, per poi essere adottata negli anni novanta in tutta Europa. Il passaggio all’ora legale ci avvicina anche alla primavera con giornate che inizieranno ad essere sempre più lunghe. Come detto, dormiremo un’ora in meno, durante il passaggio, ma poi potremo godere di più sole e di tramonto che avverrà un’ora più tardi. Ad oggi, nonostante se ne sia parlato tanto, non è mai stata presa seriamente in considerazione l’ abolizione del cambio d’ora. D’altra parte l’Italia visto che le ore di luce coincidono con le ore di attività della maggior parte della popolazione risparmia non poco di energia.

Articoli correlati

Senza patente con droga e coltello, fermato ad Avella

Redazione Inveritas

Mercato San Severino, taglio del nastro per la casa dell’acqua

Redazione Inveritas

Le pillole di Francesco Vitulano

Francesco Vitulano

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto