Avellino e provinciaNEWS

Montoro, il comune vara un progetto per la pulizia della città affidato ai percettori del reddito di cittadinanza

In mancanza per ora di una impresa che curi il verde pubblico, e si nota in tutte le frazioni questa mancanza, il comune di Montoro ricorre ai percettori del reddito di cittadinanza. In tal senso, infatti,  l’amministrazione comunale ha varato il progetto di utilità collettiva “Pulendo Montoro 2023”.  I beneficiari del reddito di cittadinanza, infatti, sono tenuti ad offrire nell’ambito del “Patto per il lavoro e del Patto per l’inclusione sociale” la propria disponibilità  per la partecipazione a progetti varati dai comuni, utili alla collettività, in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni. Tali progetti sono da svolgere presso il proprio comune di residenza, mettendo a disposizione “un numero di ore compatibile con le altre attività e comunque non inferiore al numero di otto ore settimanali, aumentabili fino ad un numero massimo di sedici ore complessive settimanali con il consenso di entrambe le parti”. Ed è in questa ottica che l’amministrazione comunale ha inteso mettere in campo un nuovo progetto rivolto ai percettori del reddito che risiedono a Montoro. Con l’aiuto dei percettori di reddito di cittadinanza sarà possibile tenere più pulita la città ad iniziare dai giardini e dalle ville comunali. Cosa che il comune ha fatto anche in precedenza avendo affidato proprio ad alcuni di questi percettori la pulizia e custodia della villa della frazione Piano e di alcuni impianti pubblici e sportivi. Ricordiamo che come spiega la normativa attuale, senza la immediata disponibilità al lavoro e all’adesione ad percorso personalizzato di accompagnamento all’inserimento lavorativo e all’inclusione sociale decade il beneficio economico per i percettori del reddito di cittadinanza.

Articoli correlati

Le pillole di Francesco Vitulano

Francesco Vitulano

Finanza di Avellino e Agenzia dei Monopoli donano oltre 5.000 litri di carburante sequestrato ai Vigili del Fuoco di Benevento

Redazione Inveritas

Sorpreso in possesso di hashish e marijuana: trentenne denunciato dai Carabinieri

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto