Avellino e provincia

Azienda ospedaliera “Moscati”: rivoluzione pronto soccorso

Pronto soccorso dell’azienda ospedaliera “Moscati” di Avellino, dal primo marzo cambia l’organizzazione. Al via la sperimentazione del modular nursing: una riorganizzazione del Pronto Soccorso basata su un modello di assistenza modulare. L’obiettivo: migliorare il flusso e la gestione dei pazienti.

7 infermieri e tre operatori sanitari di ogni turno saranno distribuiti a gruppi nei percorsi individuati per ciascuno dei cinque codici di priorità e saranno responsabili di determinate procedure facendosi carico del paziente

Il team collaborerà in maniera diretta con il bed manager dall’agevolazione del turnover verso le unità operative in caso di ricovero alla comunicazione con i familiari alla gestione dei rapporti con la farmacia.

Il riordino delle procedure dovrebbe ridurre attese e tempi di permanenza migliorando l’accoglienza e personalizzando i piani essenziali di assistenza

Articoli correlati

Montoro: domani la presentazione della VIS Mediterranea, la squadra femminile di calcio di Serie C

Pietro Montone

Protezione Civile Campania: nuova allerta meteo Gialla PER IL RISCHIO METEO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO

Redazione Inveritas

Cuochi Irpini e Campani in festa per la conquista da parte del Culinary Team Avellino del titolo di Campioni d’Italia della cucina calda 2024

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto