CampaniaSalerno e provincia

Ente Parco: arriva la terna di nomi, boccone amaro per De Luca?

Dopo il ricorso al Tar il ministro indica tre esponenti di partito

Nuovo presidente dell’ente Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; il ministro dell’Ambiente Giliberto Pichetto Fratin non ha perso tempo ed ha inviato in anticipo la terna tra cui il governatore della Campania Vincenzo De Luca dovrà scegliere. Nomi di chiaro riferimento partitico e su cui stavolta la Regione Campania potrà fare poco. Il Tar era infatti intervenuto sulla mancata intesa tra Governo e Regione. Ed ecco la terna: Marcello Feola che è stato nell’ultimo mese alla guida come commissario; Luisa Mauri già vice sindaco di Castellabate e Pino Coccorullo imprenditore turistico di Perdifumo. Il governatore De Luca tra i tre dovrà sceglierà chi guiderà l’ente parco per i prossimi cinque anni. Come commentato da più parti vedremo se De Luca ingoierà la scelta di tre nomi tutti riconducibili al partito di Fratelli d’Italia.

Articoli correlati

Lavori alla caserma dei carabinieri a Coperchia, il sindaco di Pellezzano Morra illustra lo stato dell’arte

Redazione Inveritas

Baronissi: l’esecutivo Valiante da il via libera al progetto di sistemazione idraulica del vallone Riosecco ad Acquamela

Redazione Inveritas

Montoro: tra chimere e anatre zoppe

Andrea Santaniello

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto