Salerno e provincia

Castel San Giorgio e Siano: si amplia la vasca di contenimento “Valesana”

Investimento da 4,6 milioni di euro da parte del Consorzio di Bonifica

Saranno presentati domani mattina i lavori di ampliamento della vasca “Valesana”. Un intervento di salvaguardia idrogeologica per il comprensorio Sarno progettato e voluto da parte del Consorzio di Bonifica Integrale Sarno. I lavori di ampliamento saranno realizzati in sinergia con il comune di Castel San Giorgio e sono finanziati con fondi provenienti dal Ministero dell’Agricoltura. Il cantiere, che prevede una spesa di oltre 4 milioni e 600 mila euro, permetterà di ampliare la vasca Valesana che alla fine si estenderà su di una superficie di oltre 30 mila mq. Con questi lavori di ampliamento avrà una capacità di assorbimento di circa 150 mila metri cubi di acqua.  L’intervento sarà presentato dal presidente del Consorzio di Bonifica Mario Rosario D’Angelo; dall’ ingegnere Luigi Daniele direttore generale del consorzio; dall’ingegner Bruno Carloni, dirigente dell’area Tecnica; dal il sindaco di Castel San Giorgio Paola Lanzara e dal sindaco di Siano Giorgio Marchese. L’intervento consentirà da un lato di mettere in sicurezza una fetta del territorio che abbraccia più di un comune e dall’altro di realizzare un polmone verde attrezzato con area giochi e pista ciclabile. L’area ai fini della sicurezza sarà dotata anche di  telecamere di videosorveglianza ed illuminazione con pannelli fotovoltaici.

Articoli correlati

Baronissi, apre il Presepe del Ciliegio. Al via il ricco programma di eventi natalizi

Redazione Inveritas

Scontri nel dopo partita Angri-Matera, arrestato l’ aggressore

Redazione Inveritas

Nonna e due nipoti, originari della Valle dell’Irno, si perdono sul Sentiero degli Innamorati ad Ascea; salvati dai vigili del fuoco

Redazione Inveritas

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto