Avellino e provinciaCronaca

Avella: abuso d’ufficio, condannato l’ex sindaco Domenico Biancardi

Avella, mancato abbattimento di Villa Abate: condannato ad un anno di reclusione, pena sospesa, per abuso d’ufficio l’ex sindaco , Domenico Biancardi attualmente presidente del consiglio comunale del comune mandamentale e consigliere provinciale.

Otto mesi di reclusione con pena sospesa inflitti ai consiglieri comunali coinvolti in una delibera relativa all’abbattimento di villa Abate su ordine della Procura Generale della Corte di Appello di Napoli nel comune del Mandamento.

Le motivazioni della sentenza saranno depositate entro novanta giorni.

Articoli correlati

Torella, a fuoco pedane in legno

Redazione Inveritas

Domani le Fiamme Gialle irpine celebreranno il 249° anniversario di fondazione

Redazione Inveritas

“Un abbraccio a Francesco”, su GoFundMe la raccolta fondi per il disabile derubato

Giuseppe Aufiero

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto