CronacaSalerno e provincia

Nonna e due nipoti, originari della Valle dell’Irno, si perdono sul Sentiero degli Innamorati ad Ascea; salvati dai vigili del fuoco

Subito dopo le 13.00 la sala operativa dei vigili del fuoco è stata allertata per tre persone disperse durante una passeggiata lungo il Sentiero degli innamorati ad Ascea. I turisti dopo essersi incamminati hanno perso il sentiero e si sono ritrovati all’interno di una zona in cui la vegetazione è molto fitta e non ci sono vie d’uscita. Immediatamente è partita la squadra del distaccamento di Vallo della Lucania ed è stato preallertato l’elicottero del nucleo di Pontecagnano. Giunti sul posto i caschi rossi hanno immediatamente individuato i malcapitati. Si tratta di una nonna e due nipoti originari della Valle dell’Irno. Facendosi strada fra i rovi le persone sono state messe in salvo in buono stato di salute e non è più stato necessario l’intervento aereo.

Articoli correlati

Povertà educativa, il Consorzio Valle dell’Irno promuove un bando per individuazione destinatari da inserire nel progetto “Zoomers: Experience support in & out of school”

Redazione Inveritas

Spacciatore arrestato, era anche con un minore

Redazione Inveritas

Furto nella notte a Montoro

Redazione Inveritas

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto