CronacaSalerno e provincia

Controlli ai distributori di carburante: sequestrati 3 serbatoi, 13.743 di gasolio e litri 315 di benzina

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza e l’ADM Campania – Ufficio delle Dogane di Salerno, a seguito del controllo di distributori stradali di carburante per verificare la qualità del prodotto commercializzato e riscontrare l’eventuale utilizzo di additivi non consentiti dalla legge, hanno proceduto al sequestro di n. 3 serbatoi di carburante, della capacità di 10 mc cadauno e di .n 4 erogatori ad essi collegati nonché di litri 13.743 di gasolio e litri 315 di benzina, con contestuale denuncia alla Procura della Repubblica del rappresentante legale della società, per l’ipotesi delittuosa di commercio di prodotti ottenuti da fabbricazioni clandestine o da miscelazioni non autorizzate e di frode nell’esercizio del commercio.
Secondo la ricostruzione operata dalla polizia giudiziaria sarebbe stata riscontrata l’irregolare tenuta del registro di carico e scarico una deficienza di carburante tipo benzina di 442 litri, nonché rilevata la mancata comunicazione dei prezzi praticati al competente Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

Articoli correlati

Consorzio di Bonifica: il Consiglio di Stato dice no a nuove elezioni! I vertici tirano un sospiro di sollievo  

Pietro Montone

Baronissi: bando Erasmus destinato a 10 neo diplomati, comune capofila

Redazione Inveritas

GDF NAPOLI: SEQUESTRATA MARIJUANA PRONTA PER LO SPACCIO. ARRESTATO UN 36ENNE

Redazione Inveritas

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto