Avellino e provinciaCronaca

Serino, bloccati due ragazzi con 100 gr di hashish nascosto nel motorino. Per il maggiorenne scattati gli arresti domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno arrestato un 18enne e denunciato un 17enne del posto, per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. Durante un servizio di controllo alla circolazione stradale svolto a Serino in orario serale, i Carabinieri hanno intimato l’“Alt” al conducente di un motociclo con due persone a bordo in transito.
L’atteggiamento sospetto ha indotto i militari ad approfondire le verifiche.
All’esito dell’attività, i due, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati trovati in possesso di 100 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish, occultato all’interno del vano sella del motociclo.
Alla luce delle evidenze emerse, il 18enne è stato tratto in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di comparire dinnanzi al Giudice per essere giudicato con rito direttissimo, mentre il minorenne è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica per i minorenni di Napoli.
La droga è stata sottoposta a sequestro unitamente a due cellulari trovati in possesso dei predetti.

Articoli correlati

Baby calciatori intossicati, la società: “Denunceremo tutto ai carabinieri”

Giuseppe Aufiero

Solofra, un parco urbano in località Turci

Giuseppe Aufiero

L’Avellino conquista i primi tre punti contro il Sorrento

Pietro Montone

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto