Avellino e provinciaCronaca

I Carabinieri Forestali denunciano tre persone per danneggiamento

Tre in tutto, sono state le persone denunciate alla Procura della Repubblica dai
Carabinieri Forestali di Avellino, per danneggiamento al patrimonio forestale in aree
sottoposte a vincolo idrogeologico e paesaggistico.

  • I Carabinieri Forestali di Monteforte Irpino, hanno fermato due persone, che nel
    Comune di Quadrelle erano intenti al taglio abusivo di piante con l’intento
    di impossessarsene. I due soggetti, colti in flagranza dai militari, all’intimazione
    dell’ALT, si sono dileguati nella fitta boscaglia ma, l’attività investigativa posta
    in essere dai Carabinieri nei giorni precedenti, ha permesso di identificare i
    malfattori che sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica
    di Avellino per danneggiamento all’interno di un sito protetto e distruzione di
    bellezze naturali. Il taglio delle piante è stato eseguito in un’area demaniale a
    rischio frana molto alto nonché sottoposta a vincolo paesaggistico.
  • I Carabinieri Forestale di Lioni, durante un controllo inerente alle violazioni
    ambientali all’interno del Parco Regionale dei Monti Picentini, nel Comune di
    Calabritto hanno fermato una persona che con l’ausilio di una motosega
    aveva tagliato, abusivamente e furtivamente, tre alberi di alto fusto. L’area
    interessata dall’illecito è sottoposta a vincolo paesaggistico nonché sito di
    interesse comunitario e zona a protezione speciale. I militari hanno posto sotto
    sequestro penale la motosega e denunciato il soggetto alla Procura della
    Repubblica di Avellino per furto aggravato e danneggiamento e distruzione di
    bellezze naturali in area vincolata idrogeologicamente e paesaggisticamente.

Articoli correlati

Ricambi per auto a prezzo conveniente: trentenne denunciato per truffa dai Carabinieri

Redazione Inveritas

“Comuni ricicloni 2023”, il podio è tutto irpino

Giuseppe Aufiero

Montoro – Violazione del divieto di avvicinamento alla persona offesa: i Carabinieri arrestano un 40enne

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto