Avellino e provinciaNEWSVarie

Montoro: sostenibilità ed efficienza energetica si interviene su scuole e bocciodromo

Continua l’opera del comune di Montoro per rendere gli edifici di proprietà sostenibili e ad alta efficienza energetica. Un nuovo intervento, anche questo voluto dall’esecutivo del sindaco Girolamo Giaquinto, è stato predisposto per l’edificio  della scuola primaria in via Edmondo De Amicis. L’edificio sarà dotato di chiusure trasparenti con infissi e sistemi di schermatura solare. Sono già stati anche aggiudicati i lavori che saranno svolti dall’impresa “Starpur – Srl” per un importo complessivo di  161.500 euro di cui  132.377,05 per fornitura al netto del ribasso ed  29.122,95 euro per iva. Sempre attraverso il settore Urbanistica, Ambiente e Attività Produttive, guidato dall’architetto Massimo Izzo, il comune di Montoro ha previsto analoghi interventi di efficentamento energetico per altri due edifici. Si tratta della scuola primaria e dell’infanzia sita in via SP 90 e del Bocciodromo comunale di via Citro alla frazione San Bartolomeo. Quest’ultimo in attesa di altre opere di completamento sarà fornito di un impianto a pompa di calore per la climatizzazione e servizi connessi. Ad aggiudicarsi i lavori la “Carratù Home Store Srl.” per un importo complessivo di  209.700 euro al netto del ribasso offerto sull’importo a base d’asta e oltre iva per un totale di 255.834.

Articoli correlati

Il Santo del giorno: S. Michele, Gabriele, Raffaele, arcangeli

Rosaria Vietri

Esonerato Sousa, sulla panchina della Salernitana arriva Inzaghi

Redazione Inveritas

Irpiniambiente, perdura lo stop alla raccolta del multimateriale.

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto